Bonnefon-Craponne, Louis

  • Biografia


    Imprenditore e dirigente pubblico francese naturalizzato italiano. Fonda nel 1901 la ditta "B. Craponne e Viganò", attiva nel settore tessile-serico, con diversi stabilimenti a Torino e dintorni. A Torino è inoltre titolare di una casa bancaria e finanziaria. 
    Dal 1906, anno della fondazione, ricopre il ruolo di presidente della Lega industriale di Torino (poi Unione Industriale); da essa, nel 1910, prende vita la Confederazione Generale dell'Industria Italiana, (Confindustria) di cui Bonnefon Craponne è il primo presidente.