Cravero, Tommaso

  • Biografia

    Nasce a Torino il 13 luglio 1932. Dal 1952 al 1988 è perito chimico alla Farmitalia dove svolge un'intensa attività sindacale.
    Iscritto alla FILCEA-CGIL, protagonista delle lotte contro le nocività che sviluppano negli anni Sessanta sarà delegato di reparto e segretario della cellula PCI della Farmitalia. Dal 1965 al 1968 dirige il periodico sindacale "Tecnici e Classe operaia". Dal 1965 al 1972 è membro del Comitato federale del PCI a Torino. Nel 1970 diventa segretario della 2a sezione  Fabbriche di Settimo e assessore della giunta comunista. Cinque anni dopo viene eletto sindaco del comune di Settimo Torinese, ruolo che ricopre fino al 1985 quando ridiventa semplice consigliere comunale.
    Dal 1989 al 1991 è nella Segreteria del comitato cittadino del PCI-PDS torinese poi, dal 1992 al 1995, membro della Direzione regionale del PDS e responsabile del settore Sanità e assistenza. 

    Fonti: Donato Antoniello, "La Farmitalia di Settimo Torinese. Lavoro e salute – Una storia operaia e sindacale", stampato in proprio, 2015


Fondi collegati