Scabola, Giuliano

  • Biografia

    Nasce a Torino il 31 gennaio 1932. Nel 1951 ottiene il diploma di perito chimico industriale e nel 1952 entra alla Farmitalia. Nel 1960 si iscrive al PCI e alla FILCEA-CGIL animando le numerose lotte contro le nocività degli stabilimenti settimesi. Nel 1964 è tra i fondatori dell’Associazione Nazionale Tecnici d’Azienda (ANTECA) contribuendo ad aprire un interessante fronte rivendicativo in una categoria piuttosto impermeabile all’azione sindacale (collabora anche col giornale “Tecnici e classe operaia”). Proprio per la sua attività politica nel 1969 subisce un trasferimento in un laboratorio “confino” in cui viene impiegato in operazioni meno qualificate e poi un anno di cassa integrazione. Nel 1977 rappresenta il Consiglio di Fabbrica durante il processo contro Farmitalia per violazione delle norme infortunistiche. Al di là dell’orizzonte aziendale ricopre negli anni anche numerosi incarichi nel sindacato di categoria diventando membro del comitato direttivo provinciale della FILCEA-CGIL. 

    Fonti: 
    - Donato Antoniello, La Farmitalia di Settimo Torinese, edito in proprio, 2015
     


Fondi collegati