Fondazione Carlo Donat-Cattin - Polo del '900

Straniero Michele L.

Fondo
  • Soggetto conservatore

    Fondazione Carlo Donat-Cattin di Torino

  • Descrizione

    La Fondazione Donat-Cattin ha acquisito dai familiari l’archivio personale di Michele L. Straniero, figura di svolta della cultura italiana del '900.
    Cantautore, musicologo e giornalista, 
    fu fondatore, a Torino, del gruppo Cantacronache, ed è considerato tra i precursori dell'esperienza dei cantautori impegnati e della canzone di denuncia. 
    Il prezioso archivio è composto di corrispondenza, agende, scritti, documentazione relativa all’attività musicale di Straniero e ai rapporti con case editrici e discografiche; materiali scolastici e di studio; fotografie; materiali iconografici; una ricca raccolta di ritagli di giornale e rassegna stampa; materiali a stampa e pubblicazioni di Straniero; audiovisivi e oggetti.
    L'inventariazione del fondo è in corso; il suo già notevole valore informativo sarà accresciuto dalla relazione con la prossima pubblicazione sulla piattaforma dell'archivio del 
    CREL (Centro regionale etnografico e linguistico) che conserva i fondi di Cantacronache, e i fondi personali di Emilio Jona, Sergio Liberovici e altre figure rappresentative della musica folk e impegnata del secondo ‘900.
    L’archivio conserva altresì documentazione prodotta dal fratello di Michele, Giorgio Straniero, allievo di Luigi Pareyson e docente di Filosofia teoretica all’Università cattolica di Milano.

  • Modalità di accesso

    L'intervento di schedatura, ordinamento e inventariazione è in corso. Per informazioni: info@fondazionedonatcattin.it.

Per informazioni e consultazione scrivere a:

archivio.biblioteca@polodel900.it